Istoria del Concilio di Trento di Sforza Pallavicino


Nel Fondo Concilio di Trento sono conservati i due volumi (APUG 585APUG 586) a stampa della Istoria del Concilio di Trento editi a Roma nel 1656. Entrambi i volumi contengono numerose correzioni ed integrazioni al testo di mano dello stesso Sforza Pallavicino. Tra i codici manoscritti si segnalano anche alcune traduzioni latine dell’Istoria tra cui quella di Ignazio Bompiani SJ (1612-1675).

00
APUG 585, Frontespizio parte prima
Nota manoscritta a margine di c. 548

 

2 thoughts on “Istoria del Concilio di Trento di Sforza Pallavicino

  1. Le varianti d’autore…che cosa straordinaria! Un invito per il filologo (ma non solo). Se la mano è effettivamente quella di Sforza Pallavicino sarebbe utile e opportuno fare una trascrizione/analisi attenta di tutti i passaggi rielaborati. Dall’immagine la mano non sembra impossibile da decifrare. Mi auguro ci sia qualcuno interessato e sensibile alla problematica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...