Monumenta: nuove declinazioni


Riproporre oggi il termine Monumenta per identificare la pubblicazione di una nuova serie di documenti potrebbe apparire anacronistico. Diverso è infatti il contesto di riferimento del sistema storiografico di questi Monumenta. La selezione di fonti che si includono in GATE è in funzione di una descrizione della prima modernità. Tramite queste fonti sarà possibile individuare le distinzioni direttrici a partire dalle quali quella società si auto-osservava. Continua a leggere

Da consumatori a collaboratori. Seminario di studio sulla piattaforma GATE


Un seminario è un laboratorio comune che permette a ciascuno dei partecipanti d’articolare le proprie pratiche e conoscenze. È come se ciascuno vi apportasse il «dizionario» dei suoi materiali, delle sue esperienze, delle sue idee e che, per l’effetto di scambi necessariamente parziali e d’ipotesi teoriche necessariamente provvisorie, gli diventasse possibile produrre delle frasi con… Continua a leggere

The GATE opens for “Monumenta”


Getting into the tradition of the Monumenta does not necessarily mean sharing the same vision of history and of the document proposed by them. Entering a tradition always implies a critical factor leading to its evolution. The primary objective of GATE is to conduct a critical analysis of the documents/monuments, as intended by Le Goff, and, therefore, of the social system that produced them. Continua a leggere