Imago et umbra. Programma di digitalizzazione per l’Archivio storico della Pontificia Università Gregoriana: criteri, metodi e strumenti


Abstract:
“Il titolo di questo progetto fa riferimento a un’espressione che si trova all’interno del corpus degli scritti di Nicolò Cusano («Sermo LXI, […] Vita igitur istius mundi non est vita, sed imago et umbra vitae verae; ita de sapientia et prudentia et laetitia et singulis aliis») con la quale vengono indicate le realtà di questo mondo che, sebbene da una parte rappresentano (imago) nel contempo non lo fanno in modo totale e assoluto (umbra). In maniera analoga il progetto che qui si presenta, pur portando alla luce, in immagini, i documenti, non potrà mai esaurirne i contenuti. L’Archivio della Pontificia Università Gregoriana (APUG) possiede un patrimonio che testimonia l’attività intellettuale dei professori gesuiti del Collegio Romano, dalla sua fondazione nel 1551 alla soppressione della Compagnia di Gesù ed ancora dal 1824 all’Unità d’Italia. Questo insieme si presenta come esempio unico di raccolta documentaria attraverso la quale è possibile ricostruire la storia della didattica di una delle università tra le più celebri nell’Europa dei secoli XVI-XVII.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...